Come e perché ottimizzare il tuo sito internet

SEO
AIDA_ ottimizzare contenuti sito seo

Si sa, content is King!

L’ottimizzazione in chiave SEO dei contenuti di un sito, infatti, è la chiave di volta per rendere affidabile un’azienda agli occhi degli utenti, permettendole di ottenere più traffico qualificato.

Ma andiamo a vedere insieme come potresti ottimizzare i contenuti del tuo sito!

 

7 tattiche SEO per ottimizzare i contenuti del tuo sito

 

1. Creare contenuti utili per la tua buyer persona

Per scalare la ranking non basta posizionarsi sulle keywords ad alto traffico, ma è necessario offrire al tuo target contenuti che rispondano alle sue necessità di acquisto o di informazione, ossia contenuti di valore che possano essere facilmente condivisi sui social, via email o nei forum.

 

2. Puntare sulle giuste keywords

Alla base della SEO c’è la possibilità di attirare persone che hanno bisogno di ciò che offri e che possono convertirsi in clienti.

Per farlo, dovrai identificare delle keywords che corrispondano a una serie di termini rilevanti per la tua attività, ossia quelle che la tua buyer persona tende ad usare nei motori di ricerca, per poi inserirle in:

  • Titolo del post;
  • URL;
  • Tag H1;
  • Meta Description;
  • Titoli delle immagini.

3. Semplificare i testi

Inoltre, per rendere il tuo sito appetibile sia per i tuoi potenziali lead che per i motori di ricerca, dovresti:

  • Scrivere copy facili da leggere;
  • Organizzare gli argomenti in modo chiaro;
  • Creare contenuti aggiornati e unici.

4. Fidelizzare gli utenti

Un sito web ottimizzato in ottica SEO può aiutarti a fidelizzare i tuoi lead e renderti una risorsa affidabile agli occhi della tua buyer persona!

Quindi, cerca di sviluppare una web reputation fatta di competenza e affidabilità nel settore del tuo business, condividendo sul sito informazioni su:

  • I tuoi blogger o copywriter;
  • Il tuo team;
  • I vostri valori aziendali.

5. Evitare le pubblicità che distraggono gli utenti

Presta particolare attenzione a dove posizioni le pubblicità sul tuo sito e assicurati che gli annunci non distraggano i visitatori o impediscano loro di leggere i vari contenuti.

In caso contrario, infatti, verresti penalizzato sia in termini di traffico che di ranking!

 

6. Non tralasciare i contenuti multimediali

I contenuti multimediali, tra i quali le immagini e i video, contribuiscono al buon posizionamento del sito, quindi assegna sempre loro un titolo descrittivo, una didascalia e un ALT text.

 

7. Assicurarsi che il sito sia mobile-friendly

Al giorno d’oggi, la maggior parte degli utenti effettua le sue ricerche dallo smartphone, tanto che Google, ai fini di ranking, sta tenendo sempre più in considerazione l’ottimizzazione mobile!

Alcune best practice? In primis:

  • Avere un design responsive;
  • Usare URL separati;
  • Creare CTA che non siano troppo ravvicinate.

 

Vuoi saperne di più su come attrarre la tua buyer persona tramite un approccio innovativo al digital marketing strategico, con un forte accento sulla produzione di contenuti di valore?

PRENOTA UNA  CONSULENZA GRATUITA

 

AIDA Marketing

Scritto da AIDA Marketing

Agenzia di marketing basata in Ticino e certificata HubSpot Gold Partner che si propone come partner per la crescita del vostro business. Come? Dandovi visibilità e credibilità grazie ad un approccio strategico al web marketing improntato alla produzione di contenuti di valore.