Perché la tua azienda dovrebbe usare LinkedIn

Se non hai ancora creato la tua pagina aziendale su LinkedIn, stai rinunciando alla possibilità concreta di aumentare le tue prospettive di lead generation e brand awareness.

Andiamo a vedere il perché!

 

7 motivi per cui LinkedIn è indispensabile per le aziende

 

1. Fare networking e trovare nuovi collaboratori

Soprattutto nell’ambito del B2B, LinkedIn offre la possibilità di conoscere nuove persone e aziende.

Facciamo un esempio pratico: vorresti ampliare il tuo team, ma il classico approccio all’HR management ti spaventa in termini di costi e tempi?

Grazie allo strumento di ricerca avanzato, alla Career Page e alla app dedicata – LinkedIn Recruiter – potrai scovare nuovi talenti e avere subito accesso al loro curriculum!

 

2. Rafforzare la propria strategia inbound

Inoltre, LinkedIn può aiutarti a posizionarti come un esperto del settore, facendo crescere l’autorevolezza dell’azienda attraverso la creazione di un piano editoriale e la condivisione di contenuti rilevanti per la tua buyer persona, tra i quali:

  • Presentazioni su SlideShare;
  • Aggiornamenti;
  • Articoli di blog;
  • Infografiche e video;
  • Webinar o podcast.

3. Restare aggiornati sulle news di settore

Essere presente su LinkedIn, inoltre, ti permette di restare aggiornato sulle news relative al tuo settore.

Il feed, infatti, che comprende le persone e le aziende con cui sei collegato, ti aiuta a stare al passo con l’evoluzione tecnologica e a individuare nuove opportunità di business!

 

4. Dare un’occhiata ai propri competitors

Sapevi che il 94% dei marketer B2B predilige LinkedIn per la condivisione social dei suoi contenuti?

Quindi, un’altra occasione da non perdere è la possibilità di studiare a fondo le strategie e i prodotti dei tuoi competitors, monitorando i trend e i risultati raggiunti dalla concorrenza, al fine di scovare nuove aree di crescita per la tua attività.

 

5. Aggiornare i clienti – e trovarne di nuovi!

LinkedIn ti consente anche di tenere aggiornati i tuoi clienti e partner riguardo la tua attività e i tuoi servizi.

Soprattutto se operi in ambito B2B, potrai annunciare nuove promozioni, sconti o informazioni sui prodotti, aggiornando non solo gli attuali clienti, ma anche quelli potenziali, moltiplicando così le tue opportunità di generare vendite online!

 

6. Aumentare la brand awareness e il positioning

Una delle potenzialità maggiori di LinkedIn è proprio quella di mostrare il tuo brand alla tua buyer persona, rendendolo riconoscibile e differenziandolo dai competitors.

LinkedIn, infatti, non è soltanto un social, ma una vera e propria vetrina professionale che associa il tuo business a un alto livello di competenza e credibilità!

 

7. Fortificare la SEO

Infine, devi sapere che Google considera LinkedIn altamente affidabile: quindi, aprire la tua pagina ti permetterà di scalare più facilmente la ranking ed essere trovato da chi cerca il nome della tua azienda o la tua tipologia di prodotti.

 

 

Vuoi saperne di più su come attrarre la tua buyer persona tramite un approccio innovativo al digital marketing strategico, con un forte accento sulla produzione di contenuti di valore?

PRENOTA UNA  CONSULENZA GRATUITA

AIDA Marketing

Scritto da AIDA Marketing

Agenzia di marketing basata in Ticino e certificata HubSpot Gold Partner che si propone come partner per la crescita del vostro business. Come? Dandovi visibilità e credibilità grazie ad un approccio strategico al web marketing improntato alla produzione di contenuti di valore.