Quali sono i migliori orari per postare su Instagram

Scegliere accuratamente l’orario di pubblicazione su Instagram può fare davvero la differenza, in quanto permette di aumentare le possibilità di farsi notare dagli utenti.

Tuttavia, non esistono orari universali. Il target di ogni account, infatti, è diverso in termini di fuso orario e abitudini: ecco perché è importante che tu conosca bene la tua buyer persona.

Ma andiamo a capirne di più insieme!

 

Quali sono gli orari migliori per postare su Instagram...

Come dicevamo, l’orario di pubblicazione andrebbe personalizzato a seconda del proprio target, ma – in linea generale – i recenti studi di Later dimostrano che:

  • Le 02.00 del mattino e le 17.00 del pomeriggio sono le ore di pubblicazione migliori, ossia i momenti in cui gli utenti tendono a dare un’occhiata al proprio feed senza caricare contenuti;
  • Il mercoledì è il giorno migliore in termini di reach ed engagement.

Ma, sebbene questi suggerimenti possano rivelarsi preziosi, se vuoi ottenere il massimo, devi individuare degli orari ad hoc per la tua attività, affidandoti soprattutto a:

Ricorda, infatti, che l’algoritmo di Instagram mette al primo posto non solo la tempestività di pubblicazione, ma anche la frequenza.

...e le tattiche principali per individuarli!

 

1. Affidati alle Instagram Insights

Detto questo, ti consigliamo di fare affidamento sulle Instagram Insights (disponibili per i profili aziendali), ossia le analytics interne alla piattaforma, per individuare i fusi orari e i giorni in cui i follower sono più attivi.

Stesso discorso vale per la dashboard di Instagram Creator Studio, ricca di informazioni preziose.

 

2. Prova un software di analisi

Inoltre, un’altra arma vincente sono i software di analisi esterni che permettono di accedere a delle insights ancora più specifiche sul proprio target.

In tal senso, le migliori piattaforme e servizi di reportistica per Instagram sono:

 

3. Crea un timesheet e testa la tua strategia

Quindi, non appena avrai a disposizione le metriche principali, ti consigliamo di affidarti a un timesheet sul quale tenere traccia di:

  • Quante interazioni – like, commenti, salvataggi – riceve ciascun post;
  • La data e l’ora di pubblicazione di ogni contenuto.

Di settimana in settimana, modifica le tempistiche di pubblicazione e testa il più possibile: così facendo, nel giro di poco tempo avrai individuato gli orari che funzionano meglio.

La formula magica quando si tratta di social, infatti, è sempre la stessa: testare e misurare i relativi progressi!

 

4. Non dimenticare le Stories, IGTV e Reels

Infine, non dimenticare che Instagram non consiste solo nel feed, ma anche nelle Stories, IGTV e Reels.

Anche queste funzionalità, infatti, rispondono alle necessità dell'algoritmo, ma i loro migliori orari di pubblicazione non sempre corrispondono a quelli del feed: la chiave, quindi, rimane sempre testare!

 

Vuoi saperne di più su come attrarre la tua buyer persona tramite un approccio innovativo al digital marketing strategico, con un forte accento sulla produzione di contenuti di valore?

PRENOTA UNA  CONSULENZA GRATUITA

AIDA Marketing

Scritto da AIDA Marketing

Agenzia di marketing basata in Ticino e certificata HubSpot Gold Partner che si propone come partner per la crescita del vostro business. Come? Dandovi visibilità e credibilità grazie ad un approccio strategico al web marketing improntato alla produzione di contenuti di valore.