Social per piccole attività: perché sono importanti e come usarli

proprietarie di una palestra filmano un allenamento da postare sui social

Gestisci un piccolo business e ti chiedi ancora se i social media possano aiutarti a posizionare i tuoi prodotti sul mercato?

Allora scopri subito i vantaggi che queste piattaforme possono comportare per la tua strategia inbound!

 

6 vantaggi del social media marketing per le piccole imprese

 

1. Farsi trovare dalla propria buyer persona

Da un punto di vista spiccatamente inbound, il vantaggio principale dei social è la possibilità che offrono di farti trovare dal tuo cliente ideale, ossia la tua buyer persona.

Un esempio pratico? La funzionalità di Facebook che permette agli utenti di chiedere facilmente consigli locali, grazie a un algoritmo speciale che riconosce le richieste di raccomandazione e tagga automaticamente le attività locali!

 

2. Puntare sul community building e la brand awareness

Un altro beneficio è quello di poter costruire sui social una comunità di clienti con i quali relazionarti facilmente, attraverso una pagina, un gruppo o le app di messaggistica istantanea.

Creare delle conversazioni sui tuoi prodotti, infatti, è il modo più semplice per fidelizzare i clienti e facilitare la brand awareness!

 

3. Sfruttare una forma alternativa di lead nurturing

Il lead nurturing consiste nel nutrire l’interesse del cliente e stabilire con esso una relazione a lungo termine, non solo attraverso l’email marketing, ma anche tramite i social!

Come? Semplice: attraverso l’installazione del Facebook Pixel sul tuo sito web e la creazione di campagne targetizzate, così da proporre i tuoi annunci alla giusta buyer persona, in base alle fasi del funnel d’acquisto in cui essa si trova.

 

4. Ottenere statistiche e dati preziosi

Come dicevamo, la creazione di campagne social altamente targetizzate e di un gruppo per la tua community sono strategie che ti consentirebbero di conoscere meglio la tua buyer persona e potenziare la tua strategia inbound.

Attraverso le varie KPI e insights, infatti, potrai scoprire gli interessi, le abitudini d’acquisto e le caratteristiche demografiche dei tuoi clienti, migliorando le campagne future!

 

5. Fortificare la strategia SEO

Altro vantaggio cruciale è la capacità dei social di facilitare il posizionamento del tuo business nella ranking dei motori di ricerca, agevolando la tua strategia SEO.

Non dimenticare, infatti, che uno dei primi risultati che Google mostra a chi cerca il nome di un’attività è proprio la sua pagina Facebook, e – allo stesso modo – se si possiede un blog, la pubblicazione degli articoli sui social consente una maggiore visibilità!

 

6. Imparare dalla concorrenza

Infine, un’ultima buona ragione per cui dovresti essere presente sui social è la possibilità di dare un’occhiata alla concorrenza, così da trovare nuovi spunti a livello di contenuti e strategie, o scovare delle falle nel tuo mercato di riferimento per sfruttarle a livello di unique-selling-proposition e nuovi prodotti!

 

 

Vuoi saperne di più su come attrarre la tua buyer persona tramite un approccio innovativo al digital marketing strategico, con un forte accento sulla produzione di contenuti di valore?

PRENOTA UNA  CONSULENZA GRATUITA

#ShareToInspire

 

AIDA Marketing

Scritto da AIDA Marketing

Agenzia di marketing basata in Ticino e certificata HubSpot Gold Partner che si propone come partner per la crescita del vostro business. Come? Dandovi visibilità e credibilità grazie ad un approccio strategico al web marketing improntato alla produzione di contenuti di valore.